Rospo del Suriname (Pipa pipa)

Il rospo del Suriname (nome scientifico: Pipa pipa) è una specie di rana nella famiglia Pipidae che si trova in Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guyana Francese, Guyana, Perù, Suriname, Trinidad, Tobago e Venezuela. In portoghese, è conosciuto come "Sapo pipa" per la sua forma, poiché "pipa" significa aquilone. I suoi habitat naturali sono le foreste subtropicali o tropicali umide di pianura, paludi subtropicali o tropicali, paludi e paludi d'acqua dolce. E' minacciata dalla perdita di habitat.

Descrizione


Il rospo del Suriname è simile in apparenza a una foglia marrone screziata, ed è quasi completamente piatto. Le sue zampe sono ampiamente palmate con le dita delle zampe anteriori aventi piccole appendici a stella. Sono stati registrati campioni di quasi 20 cm di lunghezza, anche se 10-13 cm è la loro dimensione tipica. Il rospo del Suriname ha occhi minuti, è senza denti e senza lingua.


Un rospo del Suriname.

La pipa pipa ha un corpo appiattito, di colore marrone o verde oliva, e coperta da numerosi piccoli tubercoli. La sua testa è grande, di forma triangolare e con piccoli occhi con pupille rotonde.
Comportamento


La pipa pipa è un animale solitario tranne durante la riproduzione, ed esclusivamente acquatico. Tuttavia, egli vive in comunità se è in cattività. Questa specie si nutre di pesce, soprattutto crostacei, rileva il contatto attraverso gli organi a forma di stella che si trovano sulla punta delle sue dita. E oviparo e può avere fino a 100 uova. Queste sono incubate sul dorso delle loro madri, in cui sono racchiusi da una piega della pelle. I girini non vengono rilasciati: il piccolo di pipa pipa dopo 3 o 4 mesi si trasforma nella parte posteriore della loro madre, e diventa grande circa 2 cm.

Riproduzione


I rospi del Suriname sono noti per le loro abitudini riproduttive notevoli. A differenza della maggior parte dei rospi, i maschi di questa specie non cercano l'accoppiamento con gracchi e altri suoni, spesso associati a questi animali acquatici. Invece, essi producono un suono grazie ad un brusco scatto del loro osso ioide che si trova nella loro gola. I partner si ribaltano ripetutamente
 durante l'amplesso. La femmina rilascia le uova, che vengono incorporate nella pelle della sua schiena dai movimenti del maschio.

Le larve si sviluppano fino alla fase di girino all'interno di tasche sotto la pelle del dorso della femmina, alla fine emergono dalla schiena della madre dei rospi pienamente sviluppati, anche se sono meno di 2 cm di lunghezza. Una volta che sono emerse dalla schiena della madre, i rospi iniziano una vita in gran parte solitaria.

Dopo aver dato alla luce i nuovi rospi, la madre getta lentamente il sottile strato di pelle che era stato utilizzato, ed è di nuovo in grado di ricominciare il ciclo.

Distribuzione e habitat

Questa specie è endemica del nord del Sud America. Essa si trova fino a 400 m di altitudine in Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guyana Francese, Guyana, Perù, Suriname, sull'isola di Trinidad, a Trinidad e Tobago e in Venezuela.

Vive sul fondo fangoso di fiumi e canali tropicali.

Stato di conservazione 

Anche se è probabile che le i rospi del Suriname soffrono a livello locale la perdita del loro habitat a causa della deforestazione, l'espansione agricola e l'urbanizzazione, la gamma è vasta, e non c'è segno evidente di un calo significativo nel loro numero. Per queste ragioni, lo IUCN ha classificato la specie come a rischio minimo.

Fonte: Common Suriname toad - WikipediaPipa pipa - Wikipédia (traduzioni parziali)
Foto di Hugo Claessen - http://calphotos.berkeley.edu, CC BY-SA 2.5