Morfo blu (Morpho menelaus)

Il morfo blu (nome scientifico: Morpho Menelao) è una farfalla tropicale iridescente del Centro e Sud America. Ha una apertura alare di 15 cm. Gli adulti bevono il succo della frutta marcia, con la loro lunga proboscide, che è come un tubo di suzione. I maschi adulti hanno colori più brillanti rispetto alle femmine.

Descrizione


Il Morpho Menelao è una grande farfalla, con un'apertura alare di circa 138 mm. L'ala superiore è concava sul bordo esterno. La faccia superiore delle ali inferiori è blu metallico. La parte ventrale delle ali è marrone con una dei grandi ocelli circolari disposti alla base della zona postdiscale.


Un morfo blu.

Distribuzione geografica


Le farfalle morfo blu sono farfalle neotropicali che si trovano per lo più in America Centrale, così come nel Messico e nel Sud America tra cui Brasile, Costa Rica e Venezuela.


Alimentazione
Le larve notturne sono di colore rosso-marrone con macchie luminose di colore verde-lime o giallo. Esse sono note per nutrirsi di Erythroxylum pulchrum e Machaerium, e sono anche cannibali.



La farfalla morfo blu beve il suo cibo, piuttosto che mangiarlo. Essa utilizza la sua proboscide (una lunga e sporgente parte della sua bocca) per bere linfa e succo dalla frutta. Le farfalle morfo blu gustano attraverso dei sensori che hanno sulle loro zampe e annusano l'aria grazie alle loro antenne. Queste farfalle si nutrono di succhi di frutta fermentata dalla quale possono essere molto attratte. Le farfalle inebriate da tali odori oscillano in volo e sono facili da catturare.
Il morfo blu si ciba anche di fluidi corporei di animali morti e di funghi. Pertanto, queste farfalle possono essere importanti nel disperdere le spore fungine. 
Gli adulti dimorano nella volta della foresta e raramente si avvicinano agli strati del sottobosco. Tuttavia, essi sono stati talvolta osservati in volo in prossimità del suolo nelle radure.


Fonte: Morpho menelaus - Wikipedia (traduzione parziale)

Foto di Derkarts - Own work, CC BY-SA 3.0