Bacaba (Oenocarpus bacaba)

La bacaba (nome scientifico: Oenocarpus bacaba) è una palma monoica molto importante nel Sud America e nella foresta amazzonica che produce frutti commestibili. Questa pianta è citata nel libro Flora Brasiliensis scritto da Carlo Friedrich Philipp von Martius. Può raggiungere i 20-25 metri di altezza e i 15-25 cm di diametro. Cresce in suoli sabbiosi e ben drenati dal bacino amazzonico.

Nomi

E' chiamata açu di bacababacaba-de-leque e bacaba verdadeira in Brasile, ungurauy in Perù, camon in Guyana francese, koemboe in Suriname, e manoco e punáma in Colombia. I nomi bacaba in portoghese e milpesos (o palma milpesos) in spagnolo denotano spesso questa specie, ma possono riferirsi a qualsiasi palma del genere Oenocarpus. In inglese è chiamata Turu palm.
Un albero di bacaba.

Frutti

Questo albero produce più frutti di qualsiasi altra palma in Amazzonia centrale, facendo in media circa 2500 frutti per grappolo. I grappoli pesano solitamente attorno ai 3-4 kg, ma talvolta possono pesare fino a 10 kg. Il frutto è una drupa che pesa fino a 3 grammi. La propagazione avviene tramite i semi che germinano in 60-120 giorni, con una crescita molto lenta. La produzione dei frutti comincia quando l'albero è alto 3-4 metri, dopo approssimativamente 6 anni.
I frutti hanno un guscio rotondo di colore rosso scuro - viola che racchiude una polpa color bianco crema, ricca di un olio di un colore giallo paglierino. La frutta viene cucinata per preparare un succo molto ricercato dalle popolazioni locali, sebbene generalmente meno popolare dell'açaí. Ha un gusto piacevole ed il suo sapore somiglia a quello dell'avocado.
I frutti sono ricchi di fenoli naturali, specialmente flavonoidi.

Altre informazioni

I semi ed i resti della polpa macerata sono dati a maiali e pollame. Le foglie sono usate per arredare gli interni delle case mentre i tronchi offrono del legno duro adatto per la costruzione.
La città di Bacabal a Maranhão sono chiamate così a causa del grande ammontare di alberi di bacaba che vi fruttificano.
Fonte: Oenocarpus bacaba - Wikipedia (traduzione)
Foto di Lüdenscheidt - Own workCC BY-SA 4.0